Imparo l'Amore Alla Rovescia

17.03.2020

Imparo l'Amore alla Rovescia 

Imparo l'Amore alla Rovescia è la poesia che il nostro Direttore Scientifico, la Dott.ssa Marianna Paciocco, ha donato in questo delicato momento per la vita individuale e collettiva, a fronte dell'emergenza che stiamo vivendo.

Imparo l'Amore alla Rovescia

Ti Amo al Contrario

Mi faccio più in là,

Ti Amo al Contrario

Tengo le Carezze nelle mani

Ti Amo al Contrario

Tengo i baci nascosti nelle labbra

Ti Amo al Contrario...

Il Contrario di un Abbraccio?

Mi apro, un passo indietro e ti avvolgo con gli occhi

Lascio lo spazio e tu vi trovi rifugio

Ti Amo di più da così lontano

E con le parole racconto la gioia di essere insieme

Mi commuovo alla Bellezza Sacra che è in te

Il non tocco è devozione, è sacrificio, è il mio esserci per te

Confido neI sorriso immenso, che possa dirti di me

E con la mano ti faccio ciao ciao per spazzare via un po' di timore

Ce la stiamo già facendo, insieme e distanti

In fondo l'Amore al Contrario è un ritorno all'Essenza

Amare è Contemplare non trattenere

Amare è Ammirare e non possedere

Amare è Respirare e non soffocare

Amare è Sognare e non afferrare

Ti Amo, Ti Amo tanto da non farmi vedere

Se tu stai bene io sono felice

E il sacrificio di rinunciare ad un abbraccio avrà avuto senso.

Con Amore

Marianna